Crema piccantina di carote

Crema piccantina di carote

Questa crema – semplice e veloce da realizzare – si può utilizzare con dei crostini di pane tostato (integrale) o come accompagnamento di burger di legumi o sformatini di cereali. Il gusto dolce delle carote viene equilibrato dalle note piccanti di peperoncino e zenzero che le danno anche un certo “caratterino” 🙂

Ingredienti:

una decina carote di media grandezza
sale
zenzero in polvere
peperoncino in polvere
200/250 ml di panna di soia
olio extravergine d’oliva

Pelate le carote (lo potete evitare se sono biologiche), tagliatele a rondelle, mettetele in una pentola larga e bassa – o una padella antiaderente – con circa tre cucchiai di olio extravergine d’oliva, fatele rosolare per qualche minuto, quindi aggiungete dell’acqua calda e procedete con la cottura. Aggiungete un pizzico di sale, zenzero e peperoncino, mescolate e tenete sul fuoco fino a completa cottura, mantenendole sempre leggermente umide, non acquose e non troppo asciutte. Trasferitele in una ciotola, aggiungete la panna di soia e frullatele fino ad ottenere una consistenza morbida e non troppo densa. Assaggiate e regolatevi se aggiungere sale, zenzero o peperoncino (io la preferisco abbastanza piccante). Accompagnatela con crostini di pane integrale tostato al forno o su una piastra.