Mini burger di fagioli cannellini, pomodori secchi, rucola e capperi

Mini burger di fagioli cannellini, pomodori secchi, rucola e capperi

Dato che nel titolo non ci stava tutto, la descrizione esatta avrebbe dovuto continuare con: pomodorini, cipolla di tropea, germogli, senape e semi misti. Ok, è un mini burger, quindi piccolo…invece è  ricco, saporito, godurioso e portatore di gioia 😉 Ho esagerato? No, no…a me ha fatto questo effetto.

Ingredienti (per circa 4 mini burger)

250 g di fagioli cannellini già cotti
pomodori secchi sott’olio
capperi
farina di mais fioretto
rucola
pomodorini
germogli
cipolla di tropea
4 panini tondi di piccole dimensioni (o fette di pane)
olio extravergine d’oliva
senape
sale
pepe

Mettete in un mixer i fagioli cannellini, un cucchiaio colmo di capperi, una manciata di rucola, dei pomodori secchi sott’olio tagliati a filetti o a piccoli pezzi (la quantità è a piacere). Aggiustate di sale e unite una macinata di pepe. Frullate tutti gli ingredienti e per asciugare il composto regolatevi aggiungendo la farina di mais fioretto. Formate dei piccoli burger (quello nella foto ha un diametro di 6/7 cm) e fateli dorare da entrambi i lati in una padella con un filo d’olio extravergine d’oliva. Preparate il vostro panino appoggiando il mini burger su della rucola e qualche fettina di pomodorino, poi guarnendo con della senape, altre fette di pomodorini, la cipolla dolce di Tropea e i germogli. Al posto della senape potete usare della classica maionese o, se volete mantenere la ricetta vegan, della maionese di soia.